Recensione Hoover ROBO.COM3 RBC030

hoover RBC030Hoover ROBO.COM3 RBC030 è un robot aspirapolvere dal prezzo accessibile, soprattutto se paragonato agli altri competitor nella stessa fascia di prezzo – fascia bassa – e in considerazione delle sue prestazioni.

I programmi di pulizia offrono una discreta versatilità, e la qualità Hoover fa passare in secondo piano l’assenza di un sistema di mappatura ambienti, del resto normalmente non presente su dispositivi di questa fascia di prezzo.

Il funzionamento non risulta particolarmente silenzioso, tuttavia l’autonomia di 60 minuti consente al robot di pulire efficacemente un appartamento di piccole dimensioni in un’unica sessione.

Sei in cerca di offerte? Guarda subito quelle più convenienti per Hoover ROBO.COM3:

Bestseller No. 1
Hoover Robo.Com3 RBC070 Robot Aspirapolvere, 0.5 Litri, 60 Decibel, Cioccolato
  • Autonomia fino a 120 min con batterie al litio
  • Sistema di navigazione ad infrarossi con sensori per la polvere
  • 9 programmi di pulizia
  • Sensori No Touch, 5 sensori anti-caduta e 2 muri virtuali
  • Info voice technology
Bestseller No. 2
NiMH batteria 3300mAh (14.4V) compatibile con aspirapolvere robot, home cleaner, robot di casa...
  • 1 x batteria di ricambio per il suo aspirapolvere robot, aspirapolvere Hoover RBC012, Robo.com2
  • sostituisce: YX-Ni-MH-022144, NS3000D03X3
  • tecnologia: Ni-MH
  • capacità: 3300 mAh (14.4 V / 47.52 Wh).
  • della casa produttrice vhbw

Ultimo aggiornamento: 2024-06-14

Caratteristiche tecniche principali

Ecco le caratteristiche principali di Hoover ROBO.COM3 RBC030 come riportate dal produttore:

  • Forma: rotonda
  • Dimensioni prodotto: 32,5 cm x 6,8 cm
  • Peso: 2260 grammi
  • Rumorosità: 60 dB
  • Potenza assorbita: 24 Watt
  • Volume serbatoio: 500 ml
  • Autonomia massima: 60 minuti
  • Sistema di navigazione: infrarossi
  • Sicurezza: sensori anti caduta, sensori di prossimità ‘no touch’
  • Programmi pulizia in dotazione: 7

Come si può facilmente intuire dai dati tecnici appena esposti, il robot aspirapolvere di questa recensione rappresenta una soluzione buona per chi desidera un prodotto semplice, economico ma comunque efficace nell’aspirare polvere e sporco soprattutto da superfici dure, tappeti e moquette. Da notare l’altezza particolarmente ridotta (meno di 7 cm), grazie alla quale il robot riesce ad infilarsi anche sotto ai mobili più bassi. Una bella comodità in più che ti permetterà di pulire in aree normalmente non accessibili con una normale scopa o aspirapolvere.

Recensione Hoover ROBO.COM3 RBC030

Funzionalità e prestazioni

Hoover ROBO.COM3 RBC030 si distingue nel complesso per il suo buon rapporto qualità prezzo, più che per spiccate doti tecniche. La dotazione di 7 programmi di pulizia tuttavia dona a questo robot aspirapolvere buone caratteristiche di versatilità e personalizzazione del lavoro da svolgere.

Da questo punto di vista si fa apprezzare la modalità Auto, grazie alla quale il robot aspirapolvere Hoover riesce a coprire efficacemente tutta la superficie dell’appartamento senza lasciare zone scoperte. La navigazione, come per altri prodotti nella medesima fascia di prezzo, è affidata a una rete di sensori a infrarossi.

Non è presente un sistema di mappatura degli ambienti quindi, ma la tecnologia AAI sviluppata da Hoover aiuta il robot ad orientarsi piuttosto bene in casa, senza aggiungere passate inutili ma concentrando il lavoro sulle zone più sporche, grazie al Dust Sensor.

L’Algorithmic Advanced Intelligence Navigation System (AAI) esegue dei calcoli algoritmici per studiare il percorso migliore da far seguire al robot, sfruttando anche i già citati sensori che rilevano la quantità di sporco e polvere presenti sul pavimento. Nel complesso si tratta di una buona implementazione della tecnologia di navigazione agli infrarossi, che ottimizza la resa dell’aspirapolvere robot nelle pulizie quotidiane.

Grazie anche a questi accorgimenti, si riescono a sfruttare fino in fondo i 60 minuti di autonomia garantiti dalla batteria agli ioni di litio in dotazione. Il valore di per sé non è sbalorditivo, ma rimane comunque in linea con gli altri prodotti concorrenti nella stessa fascia di prezzo e permette al robot di pulire efficacemente appartamenti di piccole dimensioni.

Mancando barriere virtuali e un sistema di programmazione giornaliero o settimanale, questo robot a firma Hoover deve essere avviato manualmente tramite il telecomando in dotazione. Il comodo e ampio display permetterà di visualizzare il programma scelto e lo stato della batteria. Per escludere eventuali zone dal lavoro di pulizia, si renderà necessario delimitare le stanze semplicemente chiudendo le rispettive porte di accesso. Anche il comando di rientro alla base di ricarica può essere impartito da telecomando.

Vedi anche robot aspirapolvere programmabili.

Sempre parlando di navigazione, si fanno notare i sensori anti-caduta che risultano particolarmente efficaci in presenza di scale e piccoli gradini eventualmente presenti in casa. In presenza di un dislivello rilevato infatti, il robot cambia direzione per evitare cadute accidentali.

Per evitare di danneggiare o graffiare gli oggetti dalle superfici più delicate, inoltre, questo Hoover è dotato di sensori di prossimità che gli permettono di evitare contatti prima ancora di arrivare a toccare porte, finestre e complementi di arredo presenti in casa. Nella malaugurata ipotesi di un urto, tuttavia, il bumper gommato nella parte frontale risulta particolarmente efficace nell’assorbire l’impatto.

Per quanto concerne l’efficacia di pulizia, facendo affidamento a due spazzole orizzontali piuttosto larghe e a una spazzolina laterale in posizione avanzata, Hoover ROBO.COM3 RBC030 può affrontare efficacemente anche gli angoli e le zone perimetrali della casa.

Le spazzole si comportano bene anche su tappeti e moquette, potendo sfruttare la buona motricità dell’aspirapolvere, che è in grado di superare ostacoli spessi fino a un massimo di 1,5 centimetri.

A tal riguardo il robot risulta particolarmente efficace grazie al fattore forma, che non solo gli permette di affrontare efficacemente salita e discesa da tappeti e moquette, ma anche di infilarsi sotto i mobili più bassi grazie a un’altezza da terra di soli 6,8 centimetri. La forma rastremata in altezza, oltre a donare agilità al prodotto, risulta anche esteticamente piacevole e in linea col suo aspetto moderno ed elegante.

A tal proposito, anche il display retroilluminato in blu presente sulla parte superiore risulta ben integrato nel design complessivo. Dal display è possibile leggere l’autonomia residua e il programma di pulizia in corso. Nel complesso si nota una certa robustezza e attenzione ai dettagli, aspetto tipico dei prodotti a marchio Hoover.

Pulizia e manutenzione

Come per altri prodotti concorrenti, Hoover ROBO.COM3 RBC030 si rivela piuttosto semplice da utilizzare e da pulire. Lo svuotamento del serbatoio è un’operazione facilmente eseguibile da chiunque abbia un minimo di dimestichezza con gli elettrodomestici, anche se va eseguita piuttosto frequentemente a causa della limitata capienza dello stesso. Basta solo sganciare il cassetto, svuotarlo e pulirlo con un panno morbido.

Anche la pulizia del panno in microfibra in dotazione non risulta difficoltosa. Le spazzole hanno una durata piuttosto lunga e non necessitano di sostituzione nel breve e medio periodo, ma è raccomandabile pulirle manualmente ogni tanto, per evitare di far accumulare polvere e peli di animali negli alberi di rotazione.

Rapporto qualità prezzo

Questo è certamente l’aspetto in cui Hoover ROBO.COM3 RBC030 primeggia sulla concorrenza. Se non si desidera un prodotto tecnologicamente ultra avanzato, e si è disposti a rinunciare a funzioni quali barriere e muri virtuali o programmazione delle sessioni di pulizia, questo robot aspirapolvere si rivela un buon investimento.

Unico aspetto in cui si potrebbe migliorare il tiro è certamente l’autonomia, ma anche qui la scelta va fatta in base alle dimensioni del proprio appartamento. Per abitazioni di piccola metratura, i 60 minuti di funzionamento sono sufficienti a pulire efficacemente ogni stanza; se si desidera aspirare pavimenti di maggiori dimensioni in un’unica passata, sarà preferibile scegliere prodotti di fascia superiore.

Ecco per te le migliori offerte per il robot aspirapolvere Hoover ROBO.COM3 RBC030:

Ultimo aggiornamento: 2024-06-14

Assistenza

Il servizio clienti svolge nella maggior parte dei casi un buon lavoro, e anche la reperibilità di parti di ricambio (come il panno in microfibra) non è affatto difficoltosa, grazie alla capillare distribuzione dei centri assistenza Hoover su tutto il territorio nazionale.

Per raggiungere l’Assistenza Clienti Hoover è sufficiente recarsi sul sito del produttore e compilare l’apposito form di contatto. In alternativa è possibile telefonare al numero 02.400.48.200 avendo cura di tenere a disposizione il numero seriale del prodotto.

Se si acquista il prodotto su Amazon, inoltre, è possibile fare affidamento all’assistenza clienti dello stesso shop on line, molto rinomato per l’efficienza del suo servizio customer care post vendita.

Opinioni: pro e contro di Hoover ROBO.COM3 RBC030

Sei indeciso se acquistare o meno Hoover ROBO.COM3 RBC030? Leggendo le opinioni rilasciate dagli utenti è emerso che questo robot aspirapolvere assicura un’efficace pulizia, è molto semplice da usare e vanta un piacevole design, elegante e moderno. Da segnalare anche la varietà dei programmi di pulizia.

Di contro, tuttavia, questo robot offre un’autonomia di 60 minuti, tempo sufficiente per pulire ambienti di piccole dimensioni ma inadeguato ad appartamenti di media o grande metratura. Infine fra gli svantaggi si segnala la scarsa silenziosità e il serbatoio che va svuotato abbastanza di frequente.